Il 26 ottobre 2012, presso la Camera di Commercio di Reggio Calabria, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione delle attività organizzate per il 1 Novembre 2012, in previsione dell’attracco della nave da crociera Costa Voyager nel porto reggino. Presenti al tavolo dei relatori il Presidente della Coldiretti Reggio Calabria Francesco Saccà, il comandante della Capitaneria di Porto Gaetano Martinez, il Presidente della Camera di Commercio Lucio Dattola, il Governatore della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti e il presidente della CNA Reggio Calabria Salvatore Auddino. Tra i presenti in sala, oltre alla stampa: Giuseppe Biacca della Società Commerciale Marittima “G. Biacca” Snc, responsabile dei contatti con la compagnia di navigazione Costa Crociere e dell’approdo della Costa Voyager; l’Amministratore Unico della S.at.i Dott. Ivano Nasso e il suo staff, che si occuperà di accoglienza dei turisti servendosi anche del Bus Promozionale “Le Terre della Fata Morgana”.

La S.at.i. svolgerà in particolare attività di assistenza turistica, intrattenimento (grazie anche alla collaborazione di un gruppo folkloristico), promozione territoriale, organizzazione servizio trasporti “Shuttle Bronzi” e “Shuttle Centro” tramite Bus “Granturismo” ATAM.

Sarà inoltre possibile prendere visione di una mostra videofotografica inerente al concorso fotografico, giunto ormai alle fasi conclusive, organizzato nell’ambito del progetto “Le Terre della Fata Morgana”, e usufruire del servizio City Tour con il caratteristico bus cabrio della società ATAM. Sarà infine disponibile il Taxi Bus delle Terre della Fata Morgana, veicolo di 8 posti a disposizione di turisti con particolari esigenze.

Si prospetta una presenza turistica importante, stimata sulle 1800 unità, ed è un’ottima occasione per la città di Reggio Calabria di promuovere al meglio il proprio territorio e convincere Costa Crociere a inserire il porto reggino tra gli scali delle proprie crociere nel Mediterraneo.

Artigianato ed enogastronomia i principali bayer che i turisti della Costa Voyager avranno modo di visitare scendendo dalla nave proprio in prossimità della banchina d’attracco in numerosi stands espositivi allestiti per l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro + 9 =