Caulonia – E’ partita ieri, 23 Agosto, la 13° edizione del Kaulonia Tarantella Festival, e l’edizione 2011 porta subito una novità: il Kaulonia tarantella Future, il futuro della musica popolare italiana. Il festival si svolgerà fino al 27 Agosto a Caulonia (RC), sotto la direzione artistica di Eugenio Bennato, e quest’anno allarga i suoi orizzonti diventando trampolino di lancio per le nuove leve della musica popolare nazionale. Lo scopo del Kaulonia tarantella Future è quello di ricercare nuovi giovani talenti disseminati nella penisola portandoli sul palcoscenico di piazza Mese per proporli successivamente, con il supporto della CNI Music, al mercato discografico nazionale.

Questo il programma del Festival:

  • 23 agosto – Taran project special guest Marcello
  • 24 agosto – ore 22.00 Carlo D’angiò – ore 23.00 Edoardo Bennato
  • 25 agosto – ore 22.00 Istamanera – ore 23.00 Officina Zoè
  • 26 agosto – ore 22.00 Kaulonia Tarantella Future 2011 (Il Futuro Della Musica Popolare)
  • 27 agosto – ore 22.00 Vincitori del Kaulonia Tarantella Future 2011 – ore 23.00 Eugenio Bennato

 

Alla rassegna stampa di ieri, erano presnti:4 il Sindaco Badolato, Marcello Cirillo, Campisi Piero, e il Sindaco di Caulonia Marco Minniti.

 

 

 

 

Presente anche Mimmo Cavallaro, Attilio Tucci, Prov università di Cs Vito Teti, Candaloro Imbalzano , Mauro Tucci, Giorgio Verteramo e Sindaco di Martone Giorgio Imperitura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno + = 4