polizia43Nella giornata di ieri gli agenti della Sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia di Stato presso la Procura della Repubblica di Messina, congiuntamente con personale della Sezione di P.G. – Guardia di Finanza, della Procura presso il locale Tribunale per i Minorenni, a seguito di attività di indagine, hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misura cautelare – emessa dal GIP dott. Salvatore Mastroeni su richiesta del Sostituto Procuratore dott.ssa Antonella Fradà – nei confronti di un ventenne messinese.

Il giovane, che è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è ritenuto responsabile di aver compiuto atti sessuali con una minore di anni 14.