Nel mese appena concluso, la Compagnia carabinieri di Soverato ha messo a punto un maxi dispositivo per la sicurezza sulle strade nonché per garantire un efficace controllo del territorio volto a contrastare episodi di micro delinquenza. Durante l’intero mese, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno incrementato notevolmente i servizi di controllo alla circolazione stradale (anche con l’ausilio delle apparecchiature di rilevamento in dotazione), volti soprattutto a contrastare la guida pericolosa, oltre i limiti consentiti e sotto l’influenza di alcool. Il resoconto dell’attività svolta parla da solo: nell’arco del mese, con un’attività di vigilanza e controllo continua e ininterrotta, per tutte le 24 ore giornaliere, sono state oltre 250 le pattuglie impegnate sulle strade soveratesi, sia sulle arterie a maggior flusso veicolare sia sulle vie cittadine, effettuando diverse centinaia di controlli alla circolazione stradale, di cui oltre 320 con l’ausilio degli apparati etilometrici, che hanno portato ad elevare 12 contravvenzioni per guida sotto l’influenza di alcool, a ritirare 10 patenti, alla confisca di 1 autovettura, con la decurtazione totale di 330 punti. I suddetti controlli hanno portato, altresì, al deferimento di 13 persone all’Autorità Giudiziaria, delle quali una per rapina, una perché sorpresa alla guida di un veicolo sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita, ed un’altra per oltraggio a Pubblico Ufficiale. L’intensificazione dei servizi di controllo da parte dei militari della Compagnia di Soverato, ha così portato ad un drastico calo degli incidenti stradali, nonché, grazie all’aumentata vigilanza sul territorio, ad una sensibile riduzione dei furti in appartamento, e ad un maggior monitoraggio degli obiettivi sensibili, già normalmente e quotidianamente effettuato (banche, uffici postali, ricevitorie, gioiellerie, negozi in genere, farmacie, stazioni ferroviarie, chiese). L’attività in questione è solo l’inizio di un più ampio piano di sicurezza sulle strade e controllo del territorio, messo a punto dalla Compagnia di Soverato in vista della stagione estiva ormai alle porte. In considerazione, infatti, dell’imminente aumento dei veicoli sulle strade del comprensorio, e dell’incremento delle persone che affolleranno i nostri centri per l’inizio della stagione balneare, i carabinieri hanno avviato un potenziamento delle attività di prevenzione e controllo sul territorio, sia in materia di sicurezza sulla strada, sia per quanto attiene la quotidiana tutela ed incolumità pubblica, tramite la prevenzione e repressione dei reati, continuando altresì ad assicurare il pattugliamento continuo dell’intero territorio per garantire interventi tempestivi in caso di emergenza. Le attività intraprese hanno come obiettivo quello di garantire a tutti, residenti e turisti, un’estate serena, grazie anche ad un’aumentata percezione di sicurezza e tutela, rendendo così le nostre città più accoglienti, sicure e costantemente monitorate.

Fonte: catanzaroinforma.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 6 = venti quattro