Il Commissario straordinario per la gestione del Comune di Messina, dott. Luigi Croce, ha avuto stamani a palazzo Zanca, un ulteriore confronto con i tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Lillo Oceano, Tonino Genovese e Costantino Amato. “Il Commissario Croce – hanno sottolineato Oceano, Genovese e Amato, al termine dell’incontro – ci ha informati dell’impegno preso dal Governatore Crocetta nei confronti del Comune di Messina per un intervento finanziario, che consentirebbe di chiudere il bilancio di previsione e il consuntivo. Ciò permetterebbe, nella stessa giornata di oggi, l’esame da parte del Collegio dei Revisori dei Conti e lunedì l’approvazione in Consiglio comunale. Tra le misure chieste per il 2013 sono stati assicurati i mantenimenti dei servizi sociali, dei livelli occupazionali e delle società partecipate; è stato garantito infine che non saranno effettuati tagli. Col Commissario Croce torneremo a confrontarci l’8 gennaio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


7 × = quattordici