scilipoti“Bisogna ritornare a stare in mezzo alla gente per individuare nuovi giovani che siano veramente animati dalla volontà di impegnarsi in politica e si preparino professionalmente per essere la nuova classe dirigente del futuro”, si è espresso così il Sen. Domenico Scilipoti durante il suo intervento.

 L’Avv. Antonio Pulcini, Presidente del Club, ha sottolineato, invece, che “è importante che colui che svolge una libera professione metta a disposizione della politica i propri talenti e la propria esperienza lavorativa per contribuire al rilancio del territorio in cui vive. E’ necessario anche che si realizzi una profonda riforma della giustizia perché soltanto in questo modo si potrà essere veramente liberi”.

“Anche noi professionisti dobbiamo poter dare il nostro contributo fattivo, mediante proposte ed iniziative valide per assicurare il rilancio del nostro paese”, ha dichiarato l’Ing. Michele Pulcini.

Mentre la Dott.ssa Susanna Pittella, pediatra, ha ribadito che “è necessario che vi sia la sensibilità e l’attenzione da parte di chi gestisce la politica verso i più deboli e, soprattutto, verso i bambini”.

Il Sen. Francesco Maria Giro, ha poi evidenziato la bontà di tali iniziative politiche da parte dei club “Forza Silvio” e che vedono i politici riprendere il contatto “vero” con la gente, ascoltando i problemi reali e cercando di risolverli nell’interesse generale della collettività.

Infine è intervenuto il Prof. Mauro Rufini, che ha messo in risalto l’importanza sia dei club “Forza Silvio”, sia delle c.d. “Sentinelle del Voto”, affinchè gli iscritti dei club vigilino attentamente ed impediscano che i risultati elettorali vengano modificati nelle urne ad opera della sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sette × = 56