Ricordiamo ai nostri lettori che per visualizzare tutte le ricette su Guardavalle Web bisogna cliccare  qui. Benvenuti nella nostra cucina! Oggi, per il pranzo della domenica, presentiamo un menù di pesce, con alici marinate, tipiche di Catania, pesce povero per eccellenza, ed una ricciola alle madorle, per i palati più pretenziosi. Per finire, il classico sorbetto al limone.

 

Menù per 4 persone:

  • alici marinate
  • ricciola alle mandorle
  • sorbetto al limone

 

Ingredienti e preparazione alici:

  • 300 gr alici
  • Succo di 3 limoni grossi
  • Olio e.v.o qb
  • Sale qb
  • Una testa d’aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Pepe nero qb

Disliscate le alici e togliete la testa. Mettetele a marinare nel succo di limone per un giorno intero. Quando diventano bianche, conditele con olio, prezzemolo tritato, aglio, sale e pepe nero. Servite con crostini di pane.

Ingredienti e preparazione ricciola:

  • 100 gr mandorle 0spellate
  • 3 spicchi d’aglio
  • 50 gr mollica di pane
  • Aceto qb
  • Olio e.v.o. qb
  • 4 tranci di ricciola

Preparate una sorta di pesto alle mandorle. Mettete in un mortaio le mandorle e pestatele. Unite l’aglio privato dell’anima. Bagnate la mollica con un po’ d’aceto bianco e strizzatela. Unitela al composto di mandorle e aglio, bagnate con un bicchiere d’olio e amalgamate bene, fino a ottenere una salsa omogenea. Cuocete i tranci di ricciola in padella con un filo d’olio e serviteli con la salsa.

 

Ingredienti e preparazione sorbetto

  • 4 limoni grossi
  • 500 ml acqua circa
  • 200 gr zucchero
  • Un albume
  • Scorza di limone
  • menta

 

Spremete i limoni ed unite l’acqua, fino a raggiungere un composto di circa 700/800 ml. Prendete una pentola, mettete lo zucchero ed il succo. Montate un albume a neve ed unirlo al succo nella pentola. Accendete il fuoco e portate ad ebollizione, a fuoco lento, mescolando dolcemente. Filtrate il composto e mettetelo in freezer. Mescolate ogni 15 minuti. Dopo un paio d’ore, toglietelo dal freezer, mescolate un ultima volta e servite accompagnato da qualche fogliolina di menta.

Tempostretto.it – Bianca Favaloro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 + = quattordici