Ricordiamo ai nostri lettori che per visualizzare le ricette è possibile cliccare nell’apposita rubrica . Benvenuti nella nostra cucina! Oggi, per il pranzo della domenica, presentiamo un menù a base di pesce, ideale per un pranzo in famiglia o con gli amici.

 

.

Menù – Per 4 persone

 

  • Lasagne estive
  • Polpettine di pesce
  • cipollata

 

Ingredienti e preparazione lasagne

 

  • Una confezione di lasagne fresche
  • 6 zucchine
  • 400 gr gamberi sgusciati
  • 100 gr pesto
  • 400 gr mozzarella di bufala
  • 1 testa d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Sale qb
  • Pepe rosa qb

 

Saltate le zucchine, tagliate a tocchetti, in padella con un filo d’olio. Quando saranno dorate, aggiungete un po’ d’acqua e lasciatele stufare. Salate alla fine. Saltate i gamberi in padella con un filo d’olio, l’aglio ed alla fine sfumate con il vino. Se sono surgelati, la cottura sarà un po’ più lenta perché inizialmente perderanno il loro liquido. Salateli alla fine. Tagliate la mozzarella. In una pirofila, mettete uno strato di pesto allungato con un po’ d’acqua. Adagiate le prime fette di pasta. Coprite con le zucchine, la mozzarella, i gamberi ed il pesto. Magari il pesto mettetelo per primo. Continuate gli strati fino alla fine degli ingredienti. Cuocete in forno caldo per 20 minuti, a 180°.

 

Ingredienti e preparazione polpettine

  • 500 gr pesce tipo rombo
  • 300 gr gamberetti
  • 1 tuorlo
  • olio e.v.o qb
  • 10 gr farina
  • 8 dl brodo di pesce
  • Sedano e carota
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Prezzemolo

 

Lessate il pesce, privato delle lische ecc…

 

Prendete la polpa e lavoratela con le mani. Preparate il fumetto di pesce con le lische, le teste dei gamberi, una costola di sedano ed anche ujna carota. Filtratelo. Preparate le polpette con un tuorlo, il pesce, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Passatele nella farina e soffriggetele in una padella con l’olio, e quando i pori saranno chiusi, passatele nel brodo filtrato e continuate la cottura. Saltate i gamberetti in padella con l’olio, sfumate con il vino ed accompagnateli alle polpette.

 

Ingredienti e preparazione cipollata

 

  • 4 cipolle rosse di tropea
  • Un bicchiere di aceto con un cucchiaio di zucchero
  • Pinoli qb
  • Olio qb

 

Tagliate le cipolle a listarelle e mettetele in una padella con l’olio. Fate soffriggere alcuni minuti e poi allungate con l’acqua e lasciate stufare. Dopo circa 25 minuti, nei quali dovrete controllare che l’acqua non si sia asciugata, se la cipolla sarà quasi bianca, sfumate con l’aceto ed alzate il fuoco. Assaggiate il sughetto rilasciato e se dovesse risultare troppo acido, aggiungete zucchero, troppo dolce, aggiungete aceto. Aggiungete i pinoli e servite con le polpette.

Tempostretto.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 3 = uno