educazionestradalescuole Nell’Istituto scolastico Annibale Maria di Francia in via Santa Marta, stamani il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, presente l’assessore alla politiche scolastiche, Salvatore Magazzù, ha inaugurato la quattordicesima edizione del programma “educazione stradale”, patrocinato dall’Amministrazione e curato dal personale della Sezione studi della polizia municipale, per l´anno scolastico 2009/2010. Il corso, concepito secondo le direttive Ministeriali si propone di avviare di concerto con i docenti, un percorso educativo basato sulla prevenzione e sulla informazione, investendo sulle nuove generazioni quali nuovi utenti stradali. Gli incontri con gli alunni dei 54 plessi coinvolti quest’anno nel progetto saranno curati degli ispettori principali Antonino Muscarà, Brunella Pollicino, Giuseppe Tomasello e Annamaria Toscano, diretti dal responsabile della sezione ricerche e studi e formazione, Angelo Zullo ed il coordinamento dell’ispettore capo, Raffaele Vita. Saranno 11 le scuole dell’infanzia interessate al progetto; 26 le scuole primarie; 13 le scuole secondarie di 1° grado; e quattro le scuole secondarie di 2° grado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× due = 12