Crocetta1Messina. Il sindaco, Renato Accorinti, insieme alla Giunta comunale, ha incontrato oggi a palazzo Zanca, il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, e gli assessori regionali, alle infrastrutture ed alla mobilità, Antonino Bartolotta; alle attività produttive, Linda Vancheri; ai beni culturali, Maria Rita Sgarlata; alla famiglia, politiche sociali e lavoro, Ester Bonafede; alle risorse agricole e alimentari, Dario Cartabellotta; alla salute, Lucia Borsellino; alle autonomie locali e alla funzione pubblica, Patrizia Valenti. Durante l’incontro sono state affrontate varie problematiche dalla messa in sicurezza del territorio, delle coste e dei torrenti, alla situazione dell’Azienda Trasporti Messina, i finanziamenti per bus a metano e metroferrovia; per la realizzazione della via Don Blasco; la Società di Trasformazione Urbana, contratto di quartiere Tirone; i fondi per le opere di risanamento relative a Casa Nostra; l’approvazione dei progetti da parte dell’assessorato ambiente; il punto franco, il comodato d’uso padiglioni ASI per birra Triscele e la zona franca urbana; l’avviamento per la stabilizzazione del personale a contratto; la gestione rifiuti con il progetto raccolta differenziata porta a porta, pre-trattamento e biostabilizzazione dei rifiuti, revamping di gestore del depuratore di Mili; la cessione al Comune dell’ospedale Regina Margherita; il contributo straordinario per l’edizione 2014 della festa della Vara; il finanziamento per la redazione del Piano Regolatore Generale; la richiesta di aree demaniali, militari e RFI, e beni demaniali non transitati, la Cittadella, Badiazza, Forte Gonzaga, Forte Castellaccio; il Parco dei Peloritani; l’impegno per continuità territoriale con la regione Calabria, la flotta pubblica da finanziare eventualmente tramite la vendita delle azioni dello Stretto di Messina; la zona Falcata e l’area fieristica; il patto dei sindaci, l’adesione dei sindaci; le concessioni onerose di rete di distribuzione gas; la lotta al randagismo, il canile sanitario; e la disciplina su IPAB. Al termine dell’incontro è stato donato al governatore e alla giunta regionale il volume “I protagonisti del Palazzo di Città – Messina 1861 – 2012”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


2 + = cinque