13-riflessione-750x375-jpguLa mamma è una sola. È una verità biologica, pare. Ma il razzismo ha diverse madri. Una di queste è, paradossalmente, la tolleranza. Sì, sembra incredibile, ma spesso è proprio la tolleranza che genera razzismo. Eppure, abbiamo sentito pronunciare “tolleranza” solitamente associandola alla “pace”… pace e tolleranza! Come se fossero sorelle! Su internet si può trovare addirittura una vasta fraseologia che celebra proprio l’abbinamento “pace e tolleranza” – “tolleranza e pace” mentre i discorsi politici, culturali, religiosi e persino pacifisti se ne fanno vanto. Essere “tollerante” appare il miglior pregio dell’uomo contemporaneo.

 Mentre invece tale parola nasconde un tranello, un inganno, l’esatto contrario di ciò che può apparire ad una prima lettura. Pace e tolleranza sono addirittura termini antitetici! Provo e tento di dimostrarlo, nonostante sia una parola che sembra fatta apposta per confondere le idee e contrabbandare un aspetto ………………………….Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


tre × 2 =