Il Coordinatore Provinciale del CSA Pietro Fotia  scrive al Sig. Commissario Straordinario Comune di Messina Dott. Croce. Di seguito il testo integrale: <<La scrivente O.S. è costretta ancora una volta a sottolineare la piu’ totale indifferenza mostratadalla SS nei confronti delle sollecitazioni avanzate dalle OO.SS. relative alle rivendicazioni deilavoratori e conseguentemente l’assoluta mancanza di rispetto verso gli stessi e versoprecise norme contrattuali che prevedono il confronto con i rappresentanti dei dipendenti.Tralasciando in questa sede le vertenze relative al personale contrattista in servizio presso ilCorpo P.M., in relazione alle quali questa O.S. è stata costretta all’adozione di azioni di lotta checertamente non fanno onore all’Amministrazione, si ritiene ormai improcrastinabile che la SS procedaall’indizione di un tavolo di confronto sulle seguenti materie :

  1. Esame delle misure di cui al Piano di riequilibrio adottato ai sensi del D.L. 174/2012;2)
  2. Definizione della Contrattazione decentrata per gli anni /2011/2012/2013;3)
  3. Personale a tempo determinato;
  4. Struttura organizzativa;

Rammentando ancora una volta gli obblighi derivanti dalle vigenti norme contrattuali,si rimane in attesa di urgente riscontro.>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − tre =