Il coordinatore provvisorio dei circoli del Partito Democratico, Michele Mirabello, insieme ad una folta delegazione dei segretari eletti nei recenti congressi, e di sindaci, ha incontrato a Pizzo Calabro, a margire del convegno “RIFARE L’ITALIA”, i due componenti della segreteria nazionale Stefano Fassina e Matteo Orfini. Nel corso dell’incontro il portavoce dei circoli vibonesi, dopo aver apprezzato il valore dell’iniziativa svolta a Pizzo, e che è un importante segnale di attenzione ai territori, ha espresso la preoccupazione degli iscritti e dei militanti locali per la difficile fase politica ed organizzativa che sta attraversani il partito calabrese. “In un momento in cui si avverte così forte l’esigenza di organizzarsi e di rilanciare il progetto politico del Pd per il Paese, per la Calabria e per la nostra piccola ma importante provincia, chiusure burocratiche incomprensibili comprimono e mortificano in effetti la passione, l’entusiasmo, la militanza di tanti democratici vibonesi. Ci sono nei territori tante energie positive, tante risorse, tante intelligenze, che aspettano ancora di essere messe in rete, di essere organizzate, di essere sprigionate”. “A Stefano Fassina e a Matteo Orfini abbiamo chiesto di informare tempestivamente il Segretario Bersani, affinchè il Partito nazionale possa finalmente dare un impulso nuovo alla vita democratica del Partito in Calabria”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro − 3 =