Palermo – QuIMG_0458 esta mattina nella caserma “Scianna” si è svolta una breve ma significativa cerimonia per rendere gli onori alla Bandiera di Guerra del 4° reggimento Genio Guastatori che lascia la sede di Palermo per rischierarsi in Afghanistan. Dopo aver concorso a tutte le missioni militari internazionali a cui l’Italia ha preso parte il reparto, sotto la guida del Col. Bruno Pisciotta, prende parte al completo all’operazione.

IMG_0459Era dal secondo conflitto mondiale che la Bandiera del reparto non lasciava il suolo patrio. Esattamente 60 anni or sono, febbraio 1943, i guastatori del 4° genio impiegati sul fronte russo fecero conseguire alla Bandiera del reggimento una Medaglia d’Argento al Valor Militare per i fatti d’Arme di Opyte Nikolajewka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


otto + = 12