Comando Generale della Guardia di Finanza. Concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di 53 allievi ufficiali del ruolo normale al primo anno del 113° corso dell’Accademia della Guardia di finanza, per l’anno accademico 2013/2014.

Posti a concorso

1. È indetto per l’anno accademico 2013/2014 un pubblico concorso per esami per l’ammissione di 53 allievi ufficiali del “ruolo normale” al primo anno del 113° corso dell’Accademia della Guardia di finanza.

2. Dei suddetti 53 posti:

a) 5 (cinque) sono riservati, subordinatamente al possesso degli altri requisiti prescritti dall’articolo 2, ai candidati in possesso dell’attestato di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore;

b) 3 (tre) sono riservati, subordinatamente al possesso degli altri requisiti prescritti dall’articolo 2, al coniuge, ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado qualora unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

3. Qualora i posti riservati di cui al comma precedente non possano essere ricoperti per mancanza di candidati idonei, gli stessi sono devoluti in aumento agli altri candidati iscritti nella graduatoria unica di merito.

4. Il Corpo della Guardia di finanza si riserva la facoltà di revocare il bando di concorso, di sospendere o rinviare le prove concorsuali, di modificare, fino alla data di approvazione della graduatoria unica di merito, il numero dei posti, di sospendere l’ammissione al corso di……………..

Leggi o scarica il documento originale:  Bando di concorso 

Bando di concorso

Scadenza del bando: 4 febbraio 2013

Ruolo Normale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale – N. 1 del 4 gennaio 2013

Compila la domanda online

In questa sezione trovi la documentazione necessaria per partecipare al concorso per Allievi Ufficiali del Ruolo Normale. I file sono in formato pdf.

Se non hai Acrobat reader scaricalo sul sito di Adob

Solo in caso di un’eventuale avaria del sistema automatizzato o di indisponibilità di un collegamento ad internet la domanda può essere redatta, in carta semplice, secondo il modello di domanda (allegato 1) e disponibile presso tutti i reparti del Corpo, firmato per esteso e spedito, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza, via delle Fiamme Gialle, 18, 00122 ROMA/LIDO DI OSTIA, entro il termine di cui all’articolo 3, comma 1, del bando di concorso

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei − 4 =