petali-uscitaL’ultimo brano in ordine di tempo interpretato dalla bella e brava cantante Barbara Galati è in uscita insieme al video musicale giovedì 7 novembre.

Il testo di “Petali” è stato scritto dalla stessa interprete, la musica e gli arrangiamenti sono del musicista e chitarrista Rinaldo Lotti.

La canzone è stata registrata presso lo Studio di registrazione e mixsaggio “The Sound Studio Production” di Andrea Antonio Gallelli, con Giuseppe Franco alle percussioni, alla chitarra Rinaldo Lotti ed al basso Daniele Mangiola.

73218372_10218262388102390_2000234946274263040_n“Petali” racconta la storia di un amore dolce, romantico, un amore “d’altri tempi”, dove si cerca sempre un equilibrio per un rapporto sereno e duraturo……. quell’amore che, sembra, adesso sia diventato molto raro.

Per quanto riguarda il videoclip oltre a Barbara Galati ha preso parte anche Emy Lanciano, non nuova a questo genere di esperienze, infatti ha recitato in “Malaspina”, film che andrà sul grande schermo a breve, ed è pronta per partecipare ad un nuovo film che sarà girato a Messina.

74272151_10218262393702530_8810137144359124992_nProtagonista maschile Francesco Gregorace. All’interno del filmato vi saranno anche il chitarrista Rinaldo Lotti e il percussionista Giuseppe Franco.

Il video girato interamente a Guardavalle Centro (Cz) in due storiche locations, è stato realizzato da MaryWebEventy Produzioni Video sotto la direzione e la regia di Tito Lanciano che, in questo caso, ha effettuato anche le riprese ed il montaggio audio/video.

73150954_10218262386302345_6965687100066758656_nLa canzone, che Barbara canta nel video è orecchiabile e ritmata, frutto di un incredibile lavoro di post-produzione.

Le immagini sono un puro centrifugato di amore, bellezza e ritmo ed ogni pezzo si incastra, come in un puzzle, per stupire chiunque le guardi.

Il risultato di questo lavoro, dove nulla viene lasciato al caso, in sinergia con MaryWebEventy, sarà tutto da gustare: 4 minuti con un’immaginazione senza confini.

E, visto l’ impegno produttivo, non resta che aspettarci qualcosa di speciale per una sceneggiatura scritta da Barbara Galati e messa in scena da bravissimi attori diretti con scrupolosità dal regista di “Malaspina” Tito Lanciano.