SAM_9377Altro obiettivo raggiunto dal Centro Studi e Ricerca Ambiente Marino di Guardavalle. Lo scorso fine settimana, nella cittadina jonica, sono stati raccolti 108,60 quintali di carta e cartone.

Il successo dell’iniziativa, secondo gli organizzatori, è dovuto alla collaborazione tra soggetti pubblici e privati, che hanno messo a disposizione le rispettive competenze ed energie:il CE.S.R.A.M promotore dell’evento, il l’Amministrazione di Guardavalle, la Ditta Ecologia e Servizi di Condito Cecilia di Girifalco, il Gruppo Badolato in Movimento a cui va una menzione particolare di merito, collaborato per la buona riuscita dell’evento, affiancandosi ai cittadini guardavallesi.

Gli attori principali dell’iniziativa sono stati, comunque, gli alunni dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Aldo Moro” di Guardavalle, che hanno sposato l’iniziativa con molto entusiasmo.

Motivati anche dal fatto che in cambio della carta raccolta la loro scuola avrebbe ricevuto una fornitura straordinaria e gratuita di carta igienica offerta dalla ditta Ecologia e Servizi. Ecco perché il nome “Operazione scambio”.

Il CE.S.R.A.M. ha pensato anche di premiare con un attestato di merito e con dei regali quelle persone che si sono distinte raccogliendo più materiale. Sul podio dei vincitori salgono: Procopio Nicola con 692,50 Kg che si aggiudica il primo posto. Pasquino Francesco al secondo posto con 557,84 kg. al terzo posto Montepaone Salvatore con 485,72 kg.

SAM_9392L’infermiere Professionale Giovanni Montepaone volontario del CE.S.R. A.M fa sapere che “Operazione Scambio è una delle tante iniziative organizzate di recente a Guardavalle e che rientra in un progetto nato con l’obbiettivo di promuovere e diffondere buone pratiche di raccolta differenziata, riciclaggio, risparmio energetico ed economico, ecologia e rispetto dell’ambiente, coinvolgendo centinaia di cittadini.

Queste iniziative – prosegue – vedono la collaborazione di pubbliche amministrazioni, associazioni, operatori economici e volontari. Un modo diverso per incentivare la raccolta differenziata.

Questa seconda edizione è stata caratterizzata anche da una più incisiva attività, aggiunge la Dottoressa Maria Assunta Menniti presidente del CE.S.R.A.M di Guardavalle.

L’iniziativa – prosegue Menniti – ha ottenuto un successo superiore alle nostre aspettative, si è conclusa registrando un aumento del conferimento di carta e cartone rispetto alla prima edizione, che si è svolta l’estate scorsa, dove abbiamo raccolto 7500 kg di carta e cartone. Possiamo quindi essere soddisfatti del risultato complessivo ottenuto.

E’ doveroso ringraziare – precisa Montepaone – alcune persone che con grande spirito di sacrificio hanno collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa questi sono: Loredana Froio, Michela Ranieri, Carè Agazio, Procopio Giuseppe, Lorenti Nicola, Nesci Giuseppe, la ditta di Domenico Garzaniti che per la seconda volta ha messo gratuitamente a disposizione i propri mezzi, Giuseppe Perronace, Alfredo Bava, Giovanni Cherubino, Angela Geracitano, Samà Simone, Claudio Taverniti. Un ringraziamento particolare va all’operatore Nicola Fiorenza della ditta Ecologia e Servizi e agli sponsor dell’iniziativa che hanno offerto gratuitamente i premi per i vincitori.