Viste le disposizioni del Servizio del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro, con la quale accertava la necessità di avviare la sorveglianza sanitaria con isolamento fiduciario/quarantena, la Commissione Straordinaria del Comune di Guardavalle ha ravvisato l’esigenza nonché l’urgenza di adottare in via cautelativa idoneo provvedimento a tutela della salute pubblica, in coerenza con le disposizioni relative alla pandemia in corso.

Pertanto è stata prescritta a 12 persone, con ordinanze pubblicate in data 31 agosto e 2 settembre 2021, la misura della quarantena obbligatoria, con sorveglianza attiva da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Catanzaro, fino a data da destinarsi e comunque fino ad esito del tampone molecolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× sei = 36