IMG_7759Numerosi bambini unitamente alle loro famiglie ieri pomeriggio hanno affollato Piazza delle Feste o Piazza Carmine a Guardavalle Centro (Cz), dove in via eccezionale Babbo Natale, nella sua casetta, seduto su un trono di altri tempi, ha incontrato tantissimi bambini. Ha letto alcune letterine che gli sono pervenute e si è concesso alla realizzazione di foto ricordo.

Il suo sacco era pieno di giocattoli e li ha distribuiti ai piccoli cittadini guardavallesi insieme a cioccolatini e caramelle.

IMG_7758Ad allietare il pomeriggio sono state le dolci melodie natalizie che hanno accompagnato la visita eccezionale di Santa Claus.

Un pomeriggio di festa voluto dalla cosiddetta “Banda dei Babbi Natale” composta da Marco V., Antonio S., Antonio G., Daniele, Alfonso, Gianluca, Salvatore e Vincenzo che hanno affermato che la festa è ben riuscita e le loro aspettative sono state più che appagate.

IMG_7809I ragazzi del Gruppo riferiscono che : “La Banda dei Babbi Natale parte da quanto fatto oggi per migliorarsi, per migliorarci come giovani e ragazzi impegnati nel sociale. Per vivere nel nostro paese, per creare vita nel luogo in cui siamo nati. Ringraziamo di cuore Teresa Menniti che, come una mamma ci ha aiutati. Ringraziano Genny Pasquino per il contributo costante che ci ha offerto. Ringraziano gli amici degli Antigua. Ringraziano gli Zampognari, Tito Lanciano e tutti quanti che, partecipando alla festa, ci hanno dato fiducia. Ringraziano il Sindaco e l’amministrazione per la collaborazione e per la disponibilità della Piazza.”

Genny Pasquino, impersonando la Principessa Librosia, ha letto delle favole ai bambini presenti i quali erano molto attenti a non perdere una sola parola.

IMG_7853Teresa Menniti, con materiale riciclato ed una massiccia collaborazione, è riuscita a costruire la “Casetta di Babbo Natale” con all’interno tanti giocattoli e tanti pacchi regalo ed ha organizzato, inoltre, l’incontro dei più piccoli con colui che ha lasciato il laboratorio dove stava confezionando gli ultimi doni per trascorrere del tempo con i bambini di Guardavalle..

La serata si è conclusa con la musica degli “Antigua” gruppo etno-folk calabrese.

Babbo natale è un’esigenza dell’infanzia

Obiettivo centrato quindi, i bambini hanno bisogno di attivare la fantasia e la “Banda dei Babbi Natale” ci è riuscita in pieno: ha fatto sognare i bambini catapultandoli in una dimensione da favola.

Di seguito i numeri vincenti della “Riffa Natalizia”:

1° premio numero 026: vince un cesto natalizio;
2° premio numero 414: vince un quadro in tela;
3° premio numero 371 : vince un salvadanaio:
4° premio numero 362: vince un quadro piccolo.

Galleria foto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ sei = 9