Il Consigliere Regionale Ernesto Alecci presente alla “Festa della Trebbiatura”, ecco come si è espresso: “Un tuffo nel passato, in una Calabria operosa e produttiva che ha basato da sempre la propria vita su un rapporto diretto con la natura.
La storia di Mario Squillacioti e della sua famiglia mi ha emozionato: la loro voglia di fare, la loro dedizione al sacrificio, la capacità di dare vita con mezzi propri ad un nuovo mulino per la lavorazione di grani antichi superiori di qualità.
Esperienze e idee come queste meritano di essere stimolate e incentivate in tutti i territori calabresi.
Le nostre tradizioni possono essere una grande fonte di ispirazione per il futuro della nostra regione, con la nascita di nuove aziende e la creazione di nuovi posti di lavoro.”

Lascia un commento