gsqDi seguito il testo integrale del comunicato diffuso stamani, tramite il proprio profilo Facebook, dal Comitato Giochi senza Quartiere con il quale annunciano l’inizio dell’organizzazione dell’edizione 2014: <<Con l’imminente arrivo dell’estate, la macchina organizzativa dei Giochi senza quartiere di Guardavalle si mette in movimento per la preparazione della terza edizione “GsQ 2014”, la manifestazione che ormai da tre anni consecutivi rallegra l’estate Guardavallese con giochi goliardici, e promuovendo iniziative di aggregazione sociale, sensibilizzazione sul tema ambientale e beneficienza quali:

  • Impegno nella raccolta differenziata di rifiuti quali olii esausti, pile esauste, lattine di alluminio, tappi di plastica (estate 2013)
  • Raccolta di vestiario e occhiali da vista da evolvere in beneficienza (estate 2013)
  • Donazione all’istituto di scuola primaria di Guardavalle Marina di un Televisore al plasma di 42” per poter svolgere attività di insegnamento multimediali (Gennaio 2014)

 L’evento quest’anno presenterà sostanziali novità riguardo a competizioni e modalità di svolgimento. Sarà riproposta, la competizione con lo scopo di sensibilizzare il tema molto attuale della raccolta differenziata della spazzatura, che impegnerà i quartieri durante i giorni in cui si svolgerà la manifestazione e naturalmente, premierà il quartiere più virtuoso andando a incrementare il punteggio in classifica. Le modalità della competizione subiranno alcune modifiche rispetto all’edizione passata, che mireranno a facilitarne lo svolgimento.

 Proponiamo ai residenti dei diversi quartieri, volendo, di organizzarsi per la decorazione del proprio quartiere durante i giorni della manifestazione, con ornamenti che potrebbero essere palloncini, bandiere, striscioni (come è stato fatto in occasione del giro d’Italia), con il colore della squadra, in modo da creare un’atmosfera allegra e di festa.

Come gli scorsi anno, rinnoviamo l’invito a chiunque voglia proporsi come referente per Guardavalle Centro, in quanto saremmo molto felici di un’eventuale partecipazione della cittadinanza del centro paese e magari anche della frazione montana. Invitiamo inoltre, chiunque voglia proporre nuovi giochi o iniziative inerenti ai giochi, a farsi avanti, comunicandolo ai contatti riportati a fondo pagina.

 Ricordando alla cittadinanza che la manifestazione è organizzata e portata avanti da un Comitato di volontari senza scopo di lucro e che l’unica fonte di finanziamento per l’attività deriva dal contributo di 1 euro di partecipazione ai giochi, ma soprattutto dalla vostra cooperazione, invitiamo chiunque volesse contribuire in qualsiasi modo o chi volesse cogliere l’occasione di sponsorizzare la propria attività commerciale durante la manifestazione di farsi avanti già da ora, siamo ben felici di ricevere vostre comunicazioni, in modo da essere agevolati nell’organizzazione preventiva della manifestazione.>>

Email:   gsqguardavalle@gmail.com

Foto:

Video:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− tre = 4