Giovanni Montepaone

(Nella foto Giovanni Montepaone) – Si è svolta ieri, presso il locale New Pub Beerbante di Guardavalle Marina, la serata “La Pizza del Cuore – Pizza No Stop” ideata dall’Associazione “Piccolo Sorriso” per aiutare la raccolta fondi per l’acquisto di un defribillatore per la collettività del nostro paese. L’adesione

è stata veramente numerosa e la serata divertente. L’Associazione “Piccolo Sorriso” ha raggiunto l’obiettivo, i cittadini guardavallesi avranno a disposizione un “defribillatore semiautomatico” che sarà donato da un “paesano” che per motivi di lavoro vive a Milano. Appena possibile GuardavalleWeb vi darà tutti i particolari della vicenda molto cara e preziosa per Guardavalle.

Vogliamo ringraziare tutto il Gruppo ed in particolare i responsabili dell’Associazione che si è prodigata per l’acquisto della suddetta apparecchiatura medica: Giovanni Montepaone e Antonella Coscia. Inoltre vogliamo ringraziare, permetteteci di farlo a nome di tutti i cittadini, coloro che hanno donato quello che hanno potuto.

Infine un ringraziamento particolare va a colui che, anche se in tempo di crisi, regalerà al più presto alla nostra comunità un apparecchio ideato per poter salvare le persone. I defibrillatori, precisiamo, sono dei veri e propri “salvavita” sono quindi utilizzabili anche da personale non medico, ma appositamente addestrato, per praticare una defibrillazione precoce aumentando le possibilità di salvare una persona colpita da arresto cardiocircolatorio e limitando il danneggiamento dell’organo più importante (il cervello).

Appena possibile l’intervista fatta telefonicamente al donatore da Tito Lanciano.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 × otto =