“Da oggi comincia una nuova, bellissima avventura alla guida dell’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana al fianco del presidente della Regione Siciliana Renato Schifani che ringrazio per la fiducia.

C’è tanto da fare per il nostro patrimonio che è già ricchezza e che va rilanciato ed utilizzato con nuove e più fresche idee. Anche con il coinvolgimento delle università siciliane e dei giovani i quali vanno avvicinati ed interessati ai musei, ai parchi archeologici e a tutti i beni patrimonio dell’Unesco, alla cultura in generale.

Un pensiero particolare, infine, va alla mia città, Messina, che da anni non esprimeva nella giunta regionale un assessore e alla quale mi dedicherò con l’amore di sempre”.

Lo dice in una nota Elvira Amata, assessore regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana.

 

Lascia un commento