Durante le prime luci dell’alba di oggi, i militari della Stazione di Girifalco hanno tratto in arresto per possesso di droga, Loiarro Michele 18enne, disoccupato, pregiudicato, residente in Girifalco. L’arresto è scaturito – fanno sapere i carabinieri –  nel corso di uno dei tanti servizi di controllo del territorio svolto dai militari per il contrasto del fenomeno di spaccio, specialmente nel centro storico di Girifalco. Infatti i militari hanno eseguito diverse perquisizioni a tappeto in alcuni edifici anche abbandonati, e durante una di queste hanno rinvenuto nell’abitazione del Loiarro, occultate nei suoi vestiti, 21 dosi di marijuana per un totale di 14gr. di stupefacente. Il predetto, già noto alle forze di polizia nonostante la sua giovane età, è stato tradotto presso la sua abitazione dove è in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che si terrà lunedì presso il Tribunale di Catanzaro. (Comunicato stampa 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 + tre =