genny-120Buongiorno. È giovedì 30 ultimo giorno di novembre, penultimo mese dell’ anno. Oggi è S. Andrea e la festa della Toscana che ricorda il giorno in cui il Granducato, primo paese al mondo, aboliva la pena di morte. Era 1786. L’ho dovuto spiegare a mia figlia, quando vivevamo là. E non perché la storia della regione d’origine dei genitori fosse meno importante, semplicemente perché ogni regione ha la sua storia. Ognuno di noi ha la sua storia, un proprio vissuto. E quando ci si vuole imporre sugli altri il problema.

Salvini dice di occuparsi dei vivi non dei morti. Io invece pensavo che l’ argomento fossero i diritti. È che siamo confusi. Mentre la vita diventa sempre più complessa noi cerchiamo risposte banali e semplici. Cosi stiamo sereni. Per questo guardiamo un programma di spessore come il grande fratello! Comunque, fate come vi pare i risultati ottimi direi, sono evidenti. Trovate sempre qualcuno su cui scaricare responsabilità e poi lamentatevi di come vanno le cose. Parcheggiate ovunque e poi chiedete legalità. Cosa volete che vi dica io sono meravigliosa a prescindere ma ci vuole impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − sei =