Dopo 36 anni dalla sua istituzione cessa di operare l’Ufficio stampa e documentazione della Regione siciliana. Lo comunica il Comitato di redazione, a seguito della notifica del provvedimento di cessazione del rapporto di lavoro ai 21 giornalisti, da parte del presidente della Regione. Da questo momento, non saranno piu’ garantiti, quindi, la rassegna stampa quotidiana, i comunicati della Presidenza, della giunta, dei dodici assessorati e dei 28 dipartimenti regionali, i servizi del TgWeb e i supporti audio-video degli eventi piu’ rilevanti della Regione. La decisione unilaterale del presidente Crocetta azzera un servizio pubblico d’informazione e comunicazione istituzionale obbligatorio per assicurare, cosi’ come previsto dalla legge, la trasparenza dell’azione amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ cinque = 9