carabinieri arrestoI Carabinieri di Gioiosa Marea, alle prime ore di oggi, hanno arrestato per violenza, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesione personale e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti un giovane 20enne milanese, il quale, non ottemperando all’ALT imposto dai Carabinieri durante un servizio di controllo alla circolazione stradale, si è reso protagonista di un rocambolesco inseguimento conclusosi nei pressi di una nota località turistica del Comune di Gioiosa Marea.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× uno = 5