D'anna sindaco GiarreStamane il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna ha emanato un Avviso con il quale invita tutti i cittadini, nell’imminenza delle festività di fine anno, a non fare uso di petardi, botti e affini che a causa della deflagrazione e inquinamento acustico che si viene ad originare, comportano disturbi a bambini, persone anziane e ammalati, oltrechè ad animali domestici e non perché ciò provocherebbe rischio di perdita di orientamento.

“ invito tutti i miei concittadini e chiunque si trovi a festeggiare l’inizio del nuovo anno a Giarre – precisa il Sindaco – a non fare uso di petardi e botti per non creare disturbo e sofferenze a tutti gli anziani e ammalati con problemi cardiaci e altre patologie connesse. Inoltre – continua il Sindaco – tali deflagrazioni comportano sofferenza anche agli animali perché il rumore prodotto comporta agli stessi la perdita del senso di orientamento aumentando il rischio di smarrimento e conseguente pregiudizio per la loro stessa incolumità e per la sicurezza in generale. Tale Avviso – conclude il Sindaco D’Anna – è da considerare come un atto di condivisione con tutta la cittadinanza della problematica relativa ai botti di fine anno, nell’ottica di un sistema più generale di condivisione di alcune scelte, modalità preferita ad altre che avrebbero comportato l’emissione di atti di imperio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno × 2 =