Gagliato e Chiaravall​e Centrale.W​eek end dedicato alla solidariet​à,per aiutare gli ammalati dell’Unitalsi e sostenere la ricerca sullai sclerosi multipla. 09 – 10 marzo 2013 12ma Giornata Nazionale dell’Unitalsi – 08.09 e 10 marzo la gardenia dell’AISM 2013. Pasqua con l’Unitalsi Due importanti eventi nazionali si svolgeranno questo week end a Gagliato e a Chiaravalle Centrale,grazie al gruppo operativo dei volontari Aism della sezione Provinciale di Catanzaro GO Chiaravalle Centrale – Soverato e grazie anche ai volontari dell’Unitalsi della sottosezione di Soverato.
Si inizia  il 7 marzo un giorno prima rispetto alle date nazionali riferisce il responsabile del banchetto Giovanni Montepaone infermiere professionale presso il reparto di riabilitazione fisiatrica dell’ospedale di Chiaravalle Centrale volontario instancabile a 360 gradi.Unico banchetto,continua Montepaone per proporre le gardenie dell’Aism,le piantine d’ulivo e le uova di pasqua dell’Unitalsi.Saremo presenti a Chiaravalle Centrale il 7 e 8 marzo presso l’ospedale San Biagio nell’ingresso principale dalle ore 07:00 alle ore 15:00.Domenica 10 saremo presenti al convento dei frati minori cappuccini, sempre a Chiaravalle Centrale dalle ore 09:30 fino alle ore 12:00.A Gagliato saremo presenti con il banchetto in via Regina Margherita al n° civico 166,difronte la piazzetta Domenico Vitale,giorno 07,08,09 e 10 marzo dalle ore 08:00 alle ore 20:00.
Anche quest’anno per la festa della donna,torna in 3000 piazze Italiane la gardenia dell’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).10000 volontari distribuiranno 250 mila gardenie,grazie anche al sostegno nelle piazze di:Associazione Nazionale bersaglieri, Associazione Nazionale Carabinieri,Protezione Civile, Istituto del Nastro Azzurro, Fra combattenti decorati al valor militare,Segretariato Italiano Giovani Medici, Associazione Nazionale vigili del fuoco,Unione Nazionale sottofficiali Italiani,Associazione Nazionale del Fante.L’offerta minima richiesta a fronte della donazione di una pianta di gardenia è di 13 euro.I fondi raccolti contribuiranno a potenziare l’impegno dell’Associazione nello studio della causa della malattia,finalizzata alla ricerca di una cura risolutiva. La ricerca di Aism  è una ricerca al servizio della persona con sclerosi multipla,tesa anche a migliorare,oggi,sia la qualità della vita delle oltre 65000 persone con S.M, sia a trovare una cura per le forme progressive della S.M, ritenute le più gravi e ancora oggi orfane di terapia,che in Italia colpiscono 25000 persone.

Per info: www.aism.it.Tel Sez.Pro.le AISM di Catanzaro 0968.436720. E.mail: aismcz@libero.it.

 Sempre questo fine settimana ritorna la giornata nazionale dell’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana trasporto ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali)la 12ma. L’Unitalsi da 110 anni vicino alle persone,in questo fine settimana propone in oltre 3000 piazze italiane una piantina d’ulivo,simbolo di pace e fratellanza.Il ricavato delle offerte sarà utilizzato dall’unitalsi per sostenere i numerosi progetti di carità in cui l’associazione è impegnata quotidianamente sull’intero territorio nazionale,al servizio delle fasce più disagiate della popolazione,grazie al costante e generoso impegno dei propri volontari.L’offerta minima per ricevere la piantina d’ulivo è di 10 euro.Invece con 8 euro si può ricevere l’uovo di pasqua dell’Unitalsi,queste offerte serviranno a organizzare i treni bianchi per lourdes e il campo estivo per disabili ed anziani della sottosezione dell’Unitalsi di Soverato.

Per info

: www.unitalsi.info. Numero Verde 800.062026.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 − = cinque