I malviventi hanno utilizzato come scala una pedana di quelle in legno che hanno posizionato verticalmente sul muro, hanno rotto il vetro di una finestra e si sono introdotti nella struttura, dirigendosi alla cassa continua. Hanno messo a segno un furto di oltre 10mila euro ai danni dei Mercati Alimentari di Zafferia. Probabilmente i ladri hanno sfruttato il finesettimana per intrufolarsi nella struttura.

Ad accorgersi che la cassaforte era stata scassinata sono stati i dipendenti questa mattina quando sono entrati negli uffici amministrativi. I ladri hanno utilizzato un flex e hanno divelto lo sportello della cassa continua. Sul posto sono arrivati i poliziotti della sezione Volanti e della Squadra Mobile dopo la chiamata al 113 fatta dai dipendenti del supermercato. Da un primo sopralluogo effettuato dagli agenti sembra che i ladri siano entrati da una finestra del capannone che ospita il market. Hanno utilizzato come scala una pedana di quelle in legno che hanno posizionato verticalmente sul muro.

Quindi hanno frantumato il vetro della finestra e si sono introdotti nella struttura. I ladri si sono subito diretti alla cassa continua e una volta forzata la cassaforte hanno prelevato il denaro custodito al suo interno e si sono dileguati. Gli investigatori stanno visionando i filmati del sistema di videosorveglianza interni al supermercato che è attivo anche durante le ore notturne. Pare che ad agire siano stati in tre e con il volto coperto.

Fonte: Tempostretto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 + = tredici