Il Vicesindaco Carlotta Previti e l’Assessore con delega ai Sistemi Informativi Francesco Caminiti sono lieti di comunicare che il Comune di Messina parteciperà quest’anno all’evento annuale ForumPA, in programma online dal 21 al 25 giugno 2021, la manifestazione dedicata alla presentazione e confronto di tematiche inerenti all’innovazione e l’introduzione di nuove tecnologie tra Pubblica Amministrazione, cittadini, imprese e mondo della ricerca.
Il Comune di Messina sarà presente all’appuntamento del 21 giugno, alle ore 10.45, dal titolo #Better City La valorizzazione dei dati urbani per la costruzione di una città intelligente, evento annuale di informazione e comunicazione del PON Metro. Obiettivo prioritario dell’incontro è informare il cittadino circa l’andamento del Programma e dei suoi interventi, ma rappresenta anche un’opportunità per condividere le esperienze progettuali più innovative in un’ottica di resilienza verso il superamento della crisi economica e sociale scatenata dalla pandemia.
L’attenzione sarà focalizzata sulla realizzazione da parte delle città di alcune Smart Control Room che consentono di monitorare in tempo reale tutto il territorio urbano, generando una produzione enorme di dati e conoscenza, utile e adeguata a prendere decisioni in maniera tempestiva.
L’intervento del Comune di Messina sarà relazionato dal RTD (Responsabile per la Transizione Digitale), il dott. Placido Accolla, il quale presenterà il progetto MEsM@RT descrivendone gli obiettivi, gli ambiti di intervento, le principali funzionalità innovative e il suo stato di avanzamento.
Il progetto MEsM@RT ha come scopo principale la creazione di un ecosistema fatto di infrastrutture, sensori, sistemi informativi a supporto dell’Amministrazione e degli Enti coinvolti, per garantire una migliore capacità di resilienza e pianificazione della città e, a supporto del cittadino, nell’ottica di offrire servizi informativi di interesse sullo stato di salute della città.
Il progetto interviene su 5 ambiti principali, verticali, che sono: Servizi Urbani-Videosorveglianza, Servizi Urbani-Ciclo di distribuzione idrica, Monitoraggio del Territorio, Monitoraggio dell’Ambiente e il Sistema di Control Room.
“La città che vive” è il claim del progetto MEsM@RT che meglio descrivono l’ambizione, sicuramente molto alta, del progetto: rendere Messina una città che interagisce e risponde alle esigenze delle persone. Per assistere all’intervento è possibile iscriversi alla manifestazione Forum PA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque − = 3