medico1“In Italia non sarà necessario dichiarare lo stato di emergenza per l’influenza A/H1N1, così come è accaduto negli Stati Uniti”. Lo ha detto il viceministro del Welfare, Ferruccio Fazio. “Non prevedo la necessità di un provvedimento come questo, in Italia c’è già il massimo coordinamento. Il sistema sanitario Usa è molto diverso dal nostro, meno adatto ad assorbire questi impatti. Il nostro è un sistema regionalizzato, ma con un coordinamento centrale”.Ilfattoonline.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 − tre =