Fai sentire la tua voce

Usa questo modulo per segnalare problemi o disservizi.

CostaJonicaWeb, per quanto possibile, chiederà che venga data una risposta a quanto segnalato.

[contact-form-7 id=”18″ title=”Modulo di contatto 1″]

oppure scrivi invia una e-mail cliccando qui

LEGGI ATTENTAMENTE PRIMA DI INVIARE UN MESSAGGIO

Quello che scrivi sara’ pubblicato integralmente sul portale Guardavalle Web. Questo perche’ riteniamo che le esperienze, le riflessioni o anche solo le opinioni di ogni singolo cittadino siano utili a tutti i lettori, proprio se e proprio perche’ senza filtro e senza censura. Guardavalle Web si riserva il diritto di intervenire solo nei seguenti casi:

• Quando uno stesso intervento e’ inviato piu’ volte. In questo caso, pubblichiamo l’intervento una sola volta.

• I messaggi di spam, palesemente fuori tema, non sono pubblicati (ad esempio, i messaggi pubblicitari).

• Non pubblichiamo i post che costituiscono un tentativo concreto e attuale di organizzare atti di violenza alle cose o alle persone.

• Quando si accusa qualcuno di un reato (ad esempio, “truffa”, “furto”, etc.). In questo caso, quando possibile, eliminiamo solo i riferimenti alla persona o alla societa’ in questione.

• Quando vi e’ violazione della privacy di qualsiasi persona (ad esempio, quando si offrono generalita’, numeri telefonici, indirizzi email, etc. di privati cittadini).

Per segnalare abusi di cui sopra, clicca qui.

Inoltre, si consente espressamente che i propri dati personali forniti e l’indirizzo IP siano oggetto di trattamento ai sensi degli artt. 11, 13 e 23 del D.Lgs. n.196 del 2003. Si è a conoscenza del fatto che i dati verranno trattati per le finalità proprie delle iniziative del Portale. Si è altresì informato del proprio diritto, in forza dell’art. 7 D.Lgs. n.196 del 2003 di ottenere la conferma dell’esistenza di tali dati, la cancellazione, la anonimizzazione o il blocco dei medesimi qualora siano trattati in violazione della legge; l’aggiornamento, la rettifica o l’integrazione dei medesimi; nonché la facoltà di opporsi gratuitamente al trattamento dei dati, anche a fini di informazione commerciale, marketing e vendita diretta.

E’ importante tener presente:

• quello che scrivi potrebbe costituire reato di diffamazione se:

– racconti fatti non veri;

– usi toni eccessivi e sproporzionati, non contenuti, anche nel caso di fatti realmente accaduti;

– i fatti, anche se veri ed espressi in modo contenuto, non hanno interesse per la collettivita’ e ledono la riservatezza, l’onore o la reputazione di uno o piu’ singoli individui;

• l’Aduc non puo’ controllare la veridicita’ di quanto scritto da centinaia di migliaia di utenti-consumatori. E’ responsabilita’ di chi scrive appurare la correttezza dei fatti narrati, ed eventualmente fornirne le prove;

• l’autorita’ giudiziaria e’ in grado di risalire all’autore della lettera o dell’intervento in caso di denuncia per diffamazione da parte del cittadino o del professionista (venditore, gestore, societa’) oggetto della richiesta di consiglio o del commento. E cio’ tramite l’indirizzo IP di provenienza del messaggio inviatoci.

Pertanto ti invitiamo a:

• limitarti a raccontare i fatti e le opinioni, evitando offese, minacce o accuse, etc.

• non violare la privacy dei singoli individui.

LA DIFFAMAZIONE (art. 595 c.p.):

“Chiunque … comunicando con più persone offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a 1.032 euro. Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a 2.065 euro. Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a 516 euro. Se l’offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza, o ad una Autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate.”