bonifica bellolampo3I Genieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo hanno bonificato nei giorni scorsi la discarica di Bellolampo, nella quale una ditta che stava eseguendo dei lavori ha rinvenuto alcuni residuati bellici.

Gli ordigni, identificati dai Genieri della Brigata “Aosta” come 36 bombe da mortaio, 5 fumogeni e uno spezzone di proietto di artiglieria, sono stati fatti brillare in loco dopo aver assicurato un’adeguata cornice di sicurezza.

L’attività ha confermato l‘impegno degli specialisti EOD (Explosive Ordnance Disposal) del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo, che nel primo trimestre del 2013 ha assicurato la distruzione di 13 ordigni rinvenuti in Sicilia.

L’opera di rimozione e distruzione di ordigni inesplosi viene effettuata da una squadra altamente addestrata e specializzata, i cui componenti oltre ad operare sul territorio nazionale sono frequentemente impegnati nell’ambito delle operazioni che l’Esercito Italiano svolge nelle aree di crisi all’estero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 + = otto