Sono di nazionalità Afghana i circa cento immigrati sbarcati stamattina sulle coste di Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria. Gli operatori sanitari hanno potuto attestare che le loro condizioni di salute sono complessivamente buone. Famiglie prevalentemente, infatti si sono contate 23 donne  e circa 30 bambini, alcuni anche al di sotto dei due anni di età. Solo una bambina dall’età apparente di 7/8 anni è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. Gli immigrati sono arrivati a bordo di un peschereccio. (foto di repertorio dal web)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


2 × = quattordici