incidente_01È di tre feriti, fortunatamente non gravi, il bilancio dell’incidente frontale che ieri ha coinvolto due autovetture in località Alaca di S. Andrea Jonio, sulla statale 106. Una Fiat Punto con a bordo due coniugi di San Sostene (D.S. e la moglie B.A.) e un’Alfa 147 con a bordo un giovane di Satriano (P.D.), per cause ancora in corso di accertamento, sono entrate in collisione. Un impatto molto violento che ha semidistrutto le due auto: la Punto proveniva da sud, mentre l’Alfa percorreva la strada dalla direzione opposta. Sul posto, sono subito intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Soverato, i Vigili del fuoco del distaccamento soveratese e un’ambulanza del Suem 118 di Isca Marina, che ha prestato i primi soccorsi alle vittime del tremendo “botto”. I vigili del fuoco hanno anche dovuto agevolare la manovra di estrazione dalla carcassa della Punto di uno degli occupanti, altrimenti incastrato tra le lamiere contorte. Per tutti e tre, dunque, immediato è stato il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Soverato dove i sanitari hanno riscontrato loro diversi politraumi. Il traffico ha subìto seri rallentamenti per circa un’ora, visto che i due mezzi occupavano metà carreggiata e in quel tratto la strada non presenta “vie di fuga”.

Fonte: http://www.calabriah24.it/201006075653/catanzaro/notizie/ennesimo-incidente-sulla-ss-106-tre-feriti-non-gravi.html


gazzettadelsud.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 3 = quattro