grioli34MessinaSud.com riceve e pubblica – L’ennesimo temporale della scorsa notte ha messo in ginocchio la città di Messina ed in particolare il villaggi della zona sud. I torrenti esondano e gli attraversamenti sono tutti precari e per nulla in sicurezza. Bisogna uscire dalla ipocrisia burocratica ed affrontare i problemi a viso aperto. Quello dei torrenti è a mio avviso il nodo principale che ancora nessuno ha voluto affrontare in modo efficace. Non possiamo accettare che si dica che nei torrenti non si passa quando da più di cento anni vengono attraversati in maniera stabile da coloro che si devono recare nelle loro abitazioni. Non possiamo assistere a continui rimpalli di responsabilità sulle competenze della manutenzione e sagomatura dei torrenti. La Regione ha competenza sui torrenti e di conseguenza il genio Civile non si può limitare solo a lanciare moniti alle istituzioni locali almeno fino a quando la legislazione regionale non modificherà le competenze. I villaggi della zona sud sono costantemente a rischio e pertanto urgono interventi efficaci di messa in sicurezza dei fronti più a rischio e la realizzazione di vie di fuga sicure per evitare che si verifichi quanto accaduto a Mili S. Pietro. Per fare questo occorrono risorse che al momento si sono viste solo per le emergenze e non per la messa in sicurezza. Un altro dato non si può sottacere e non è secondario a mio avviso è quello relativo alla presenza a Messina costantemente del Sindaco che spesso si trova a Palermo per svolgere il mandato parlamentare. Non è ammissibile che siano solo i dirigenti a prendere le decisioni in casi di calamità naturali. Se accadesse un evento eccezionale da martedi a giovedi giorni in cui i parlamentari sono impegnati a Palermo, il Sindaco il vice sindaco e l’assessore alla protezione civile non sarebbero presenti a Messina e tutto sarebbe lasciato nelle mani dei dirigenti. Ma i governanti sono stai eletti per affrontare quotidianamente i problemi della città e non per occuparsene part-time.

Il governo nazionale si è lavato le mani dell’emergenza Messina e questo non può essere più tollerato. Occorrono investimenti urgenti per la sicurezza della nostra popolazione.

Il Segretario Comunale Pd – Giuseppe Grioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 3 = venti sette