Senza sosta il lavoro della Capitaneria di Porto e delle forze dell’ordine. Due conducenti  di acquascooter, a Isola Capo Rizzuto, sono stati denunciati e i mezzi posti sotto sequestro. L’inosservanza delle norme di sicurezza, in una spiaggia affollata,  è la causa del sequestro e della denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei + 1 =