Nell’ambito degli interventi della risagomatura degli alvei dei torrenti cittadini e dei litorali, i mezzi comunali hanno completato una serie di lavori sul territorio, a sud e nord della città, predisposti dall’assessore alle manutenzioni, Pippo Isgrò. A Pace sono stati movimentati inerti che si erano accumulati su via Consolare Pompea; nel torrente Guidara, è stata definita la risagomatura dell’alveo; al campo di calcio di Galati è stata rimossa la sabbia depositata e ripristinato lo spazio antistante lo spazio sportivo dal lato del mare; a San Filippo, al rione Gescal ed al rione Vallone sono stati movimentati gli inerti depositatisi sulla strada; a Galati Marina è stato eliminato il deposito di inerti che si era creato lungo i marciapiedi e la carreggiata. Da diversi giorni si sta poi eseguendo la sagomatura della parte bassa del torrente S. Filippo, eliminando gli inerti che avevano ostruito il cosiddetto franco del ponte, trasferendoli a protezione della sinistra idraulica della sponda, coprendo le fondamenta degli argini. I lavori continueranno nei prossimi giorni. Completata poi la risagomatura dei corsi d’acqua che attraversano Galati S. Anna e Galati S. Lucia, mentre sono stati programmati gli interventi, che saranno completati in una settimana, per eliminare movimenti franosi a San Corrado, Gravitelli, Zafferia e Larderia. Infine l’assessore Isgrò ha confermato che si stanno completando in viale Regina Margherita, gli interventi del ripristino del manto stradale nelle zone ove vi erano pericolosi avvallamenti, prodotti dal rigonfiamento delle radici; oltre al ripristino della sede stradale, si sta sagomando il perimetro attorno agli alberi, con bordura in pietra lavica.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro − = 3