Il Comune di Davoli, con una delibera dell’esecutivo guidato dal sindaco Antonio Corasaniti, ha aderito alla Fondazione «Calabria-Roma-Europa» nell’àmbito degli obiettivi programmatici di promozione culturale e sociale dell’ente. La fondazione oggi è presieduta dall’on. Domenico Naccari, consigliere comunale di Roma e delegato dal sindaco della capitale ai rapporti con la comunità calabrese. Per la cittadina ionica si tratta una ulteriore occasione per aprirsi alla partecipazione in un nuovo e più ampio contesto di relazioni che andranno a beneficio della comunità locale in ogni sua espressione. La fondazione è stata costituita il 19 gennaio scorso ed associa, oltre agli enti pubblici, anche imprenditori, magistrati, ma anche docenti universitari, dirigenti e funzionari pubblici e liberi professionisti.

Gazzetta del Sud – Massimo Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 + sette =