Una buona notizia per gli abitanti ma soprattutto i ragazzi del popolare quartiere di Farina: prendono il via, il 28 gennaio, i lavori per la realizzazione di un campo di calcetto a loro destinato.

A darne notizia l’assessore allo sport ed ai quartieri Claudio Molè

Il campetto, che sorgerà in prossimità della Chiesa di S. Maria, sarà realizzato in erbetta sintetica della dimensione dell’area di gioca pari a metri 20×40, dotato direte di protezione esterna.

Un progetto che rientra nella programmazione PISU (Programma Integrato di Sviluppo Urbano) per il quale l’amministrazione investe oltre 110.000 €.

“L’obiettivo dell’amministrazione Vallone” dichiara l’assessore allo Sport ed ai quartieri Claudio Molè “è quello incentivare l’aggregazione giovanile e offrire strutture adeguate per il tempo libero ai residenti nel quartiere Farina ed in particolare ai giovani”.

Un quartiere che sta crescendo, quello di Farina, dopo la realizzazione da parte dell’amministrazione comunale di Via Nazioni Unite, oltre tre chilometri di strada completa di sottoservizi, e l’avvio dei lavori per la costruzione del nuovo asilo comunale.

“Questa nuova opera” prosegue l’assessoreMolè “si aggiunge alle attività messe in campo dall’amministrazione per trasformare quartieri dormitorio in quartieri vivibili dotati di strutture in grado di favorire la socializzazione”.

Attività che guardano anche alle famiglie: non a caso l’amministrazione Vallone ha portato nel quartiere il gas metano oltre che per fornire un servizio anche per contribuire ad un abbattimento dei costi per le tante famiglie che abitano nella zona.

Ed il campetto che presto sarà realizzato e che sarà dato in comodato d’uso alla parrocchia, che già svolge un lavoro egregio con i giovani, sarà un ulteriore elemento di crescita per la vivibilità del quartiere Farina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − = cinque