CROSIA Giornata sicurezza stradale 9 maggioFranca Celestino: “il dovere di far conoscere ai giovani i pericoli della strada”. La delegazione Aci di Mirto ha pianificato un incontro formativo nella delegazione municipale. Partecipazione delle scuole. Dalla necessità di assumere un atteggiamento adeguato quando ci si mette alla guida di un veicolo, la nuova delegazione Aci di Mirto Crosia, nonché Autoscuola Ready2go, (già Scuola guida “La Tecnica” – Agenzia Boccuti), ha programmato un’importante iniziativa di carattere socio culturale. Si tratta di una giornata di sensibilizzazione e formazione aperta a tutti e rivolta, prevalentemente, ai giovani. La pubblica manifestazione è prevista per sabato 9 maggio alle ore 9, presso la sala consiliare della delegazione municipale in Viale della Repubblica di Mirto.

<<Il problema degli incidenti stradali>>, ha sottolineato la titolare della struttura organizzatrice, Franca Celestino, <<è sempre più allarmante. Il consumo di alcool è uno dei e fattori di rischio. Sono numerosi i pericoli sulla strada. Da qui il bisogno di fare prevenzione. Soprattutto verso i più giovani>>. Infatti, all’appuntamento del 9 maggio prenderanno parte attiva gli studenti delle classi quarte e quinte del locale Istituto professionale e le classi terze della scuola media dell’Istituto comprensivo cittadino. Si è pensato di interloquire con i ragazzi di 18 – 19 anni e con quelli di 14 anni, perché i primi hanno da poco preso la patente o stanno per farlo, mentre i più piccoli sono potenzialmente interessati ad acquisire il patentino.

La giornata del 9 maggio prevede un programma ricco e variegato. Il compito di introdurre e coordinare i lavori è stato affidato al sociologo e giornalista Antonio Iapichino. L’indirizzo di saluto toccherà alla titolare dell’Autoscuola Ready2go e delegazione Aci di Mirto Crosia, Franca Celestino. Seguiranno i saluti istituzionali da parte del sindaco di Crosia, Antonio Russo, del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Crosia Mirto, Pina De Martino, del dirigente scolastico dell’Istituto di istruzione superiore Ipsc di Crosia Mirto, Ida Sisca. Si proseguirà con gli interventi del Presidente dell’Aci Cosenza, Giovanni Forciniti, del Direttore dell’Aci Cosenza, Saverio Ferrazzo, del funzionario della Motorizzazione Civile, Domenico Iannicelli, del dipendente dell’Anas Spa – Compartimento Viabilità per la Calabria – Sezione di Cosenza, Francesco Aiello, del dirigente della Polizia locale di Crosia, Giovanni Lapietra e dell’avvocato e docente di discipline giuridiche, Caterina Urso. Al termine della giornata che assume, anche, una valenza educativa e pedagogica, è previsto un momento di feedback fra i relatori e la platea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× cinque = 5