Chiusura viadotto Gangarello rinviata per condizioni meteo avverse. A causa delle condizioni meteoreologiche avverse, la chiusura al traffico del viadotto Gangarello  – prevista per oggi –  e’ rinviata di 48 ore.

Il personale e i mezzi spazzaneve e spargisale dell’anas sono a lavoro da questa mattina per garantire la transitabilita’ in piena  sicurezza.

  • Chiusura al traffico da lunedì 19 aprile 2021
  • L’intervento consentirà la riapertura al transito senza limitazioni di carico
  • Traffico deviato lungo i percorsi alternativi 

Per il completamento degli interventi di manutenzione programmata sul Viadotto Gangarello, a partire da lunedì 19 aprile, si renderanno necessarie delle limitazioni al transito, lungo la strada statale 107 ‘Silana Crotonese’ (SGC Paola-Crotone), in provincia di Cosenza.

L’intervento, nel dettaglio, riguarda il ripristino di tutte le travi di bordo  dell’impalcato del Viadotto Gangarello II al km 57,400 e consentirà la riapertura al transito senza limitazioni di carico.

Per consentire i lavori, a partire da lunedì e fino al 19 giugno 202,  sarà in vigore chiusura al traffico della SS107 dal km 56,800 al km 58,400.

Il traffico veicolare sarà deviato lungo i percorsi alternativi: 

1) Veicoli con massa complessiva fino a 35 q.li:

da Paola/A2/Cosenza e diretti nella presila, Sila, Crotone, uscita obbligatoria allo svincolo della SS 107 allo svincolo di Spezzano della Sila/Casali del Manco ed innesto sulla SP 256 (EX SS648) direzione Sila/Crotone sino all’innesto con asta di raccordo EX SS107DIR/A e rientro in ss107 al km 60,000 Svincolo di Fago del Soldato. – da Crotone-Sila e diretti a Cosenza/A2/Paola uscita obbligatoria allo svincolo di Fago del Soldato della SS107 (al km 60,000), asta di raccordo ex ss107 DIR/A, SP 256 direzione Cosenza e rientro in SS 107 allo svincolo di Spezzano Sila;

2) Veicoli con massa complessiva superiore a 35 q.li:

a. AMBITO LOCALE

– da Paola/A2/Cosenza e diretti in Sila- Crotone dovranno percorrere l’A2 “Autostrada del Mediterraneo” in direzione Reggio Calabria con uscita ad Altilia Grimaldi, continuando lungo la SS 616 ‘di Pedivigliano’, SS 108 bis direzione San Lorica/San Giovanni in Fiore e rientro in ss107 località Bivio Garga al km 83,300; percorso inverso per i veicoli provenienti dalla direttrice opposta Crotone-Sila e diretti a Cosenza/A2/Paola.

– I veicoli adibiti a pubblico servizio provenienti da Paola direzione Crotone (118, Vigili del fuoco, Protezione Civile, ANAS, Provincia di Cosenza, etc.) potranno percorrere la SS 107 fino allo svincolo di Spezzano Sila/Casali del Manco, con distanziamento di 40 mt da veicolo che si precede in attraversamento del Viadotto Cannavino , innesto sulla SP256, con rientro sulla SS 107 allo svincolo di Fago del Soldato al km 60,000; percorso inverso per i veicoli provenienti dalla direttrice opposta. – I veicoli di cui al presente sottopunto che, in base ad adeguata documentazione, dimostrino l’esigenza di carico e scarico nei Comuni di Casali del Manco, Celico e Spezzano della Sila: uscita allo svincolo SS107 Cosenza Centro Storico (km 34,200), in direzione Casali del Manco-Sila (innesto Strade Provinciali SP217-SP221-SP225) con rientro sulla SS 107 allo svincolo di Spezzano della Sila al km 45,450 e prosieguo sulla sp 256 con rientro allo svincolo di Fago del Soldato; percorso inverso per i veicoli provenienti dalla direttrice opposta;

b. AMBITO LUNGA PERCORRENZA

– da Sicilia/Reggio Calabria/Vibo V. e diretti in Sila- Crotone dovranno percorrere la A2 “ Autostrada del Mediterraneo” in direzione Salerno prendere l’uscita Lamezia Terme, continuando a percorrere la SS 280 dei Due Mari , la SS. 280 dir, la SS. 106 Var A in direzione Sellia Marina, la SS. 106 Jonica in direzione Taranto; percorso inverso per i veicoli provenienti da Sila-Crotone e diretti in A2/Vibo V./Reggio Calabria/Sicilia. – da Campania/Basilicata e diretti in Sila- Crotone dovranno percorrere la A2 “Autostrada del Mediterraneo” in direzione Reggio Calabria con uscita a Firmo, continuando lungo la SS 534 di “Cammarata degli Stombi”, la SS. 106 “Jonica” in direzione Crotone percorso inverso per i veicoli provenienti da Sila-Crotone e diretti in A2/ Basilicata/Campania.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 9 = venti sette