Proseguirà domenica 29, nello spazio di Santa Maria Alemanna, la rassegna “Incontri concerto”, iniziativa patrocinata dal Comune e dalla Provincia regionale e promossa dal Circolo il Buongoverno. Dopo l’inaugurazione della rassegna, domenica scorsa, alla presenza del presidente del Circolo, Angelo Caristi e dell’assessore alla cultura, Giovanni Ardizzone, l’incontro di domenica 29 prevede l’intervento del dott. Marco Grassi, che relazionerà su “La Riviera Nord” e del maestro David Carfì, che eseguirà al pianoforte la Sonata n.1, op.2 di L. van Beethoven. Gli appuntamenti prevedono lezioni-concerto ed approfondimenti culturali sui 48 casali di Messina, ogni domenica mattina, con ingresso libero, sino a maggio del prossimo anno. Si presterà così attenzione alla storia dei Villaggi che fanno da corona alla Città, ma anche ai Comuni della Provincia ed al loro patrimonio culturale ricco d’arte e tradizioni popolari. Si ripercorreranno così le vicende del territorio extraurbano di Messina strettamente legato alla vita della Città; partendo da cenni sulla struttura geologica dei Peloritani, riferendo dei sorprendenti ritrovamenti paleontologici di resti di fauna africana (elefante, cervi, ippopotamo) si procederà poi all’analisi di specifici agglomerati di riviera e di collina, distribuiti in ambito comunale sia sul versante dello Stretto che in quello tirreni.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 − quattro =