santalco-giuseppeRiceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma  del Consigliere Comunale Giuseppe Santalco. In occasione dell’odierna riunione di Commissione Comunale con all’ordine del giorno il tema del risanamento della città di Messina alla presenza dell’Assessore De Cola e dell’Ing. D’Arrigo dello IACP il sottoscritto ha evidenziato le seguenti priorità:

 

a)Rivisitazione dei Piani d’Ambito del Risanamento al fine di monitorare per ogni ambito gli interventi di EDR realizzati dallo IACP e quelli ancora da completare

 

b)Utilizzo dei fondi pari a circa 40 milioni di euro messi a disposizione dall’Assessore Bartolotta per il completamento degli ambiti di Via Taormina e di Bisconte.

 

c)Accelerazione dell’avvio dei cantieri dello IACP ancora fermi per consentire l’occupazione di manodopera messinese del settore edile attualmente in difficoltà.

 

L’Assessore De Cola ha dichiarato che l’Amministrazione,già aveva tenuto conto delle precedenti richieste del sottoscritto,e con lettera del 28 corrente mese ha chiesto alla Regione Siciliana il finanziamenti di 25 alloggi + 4 botteghe e OO.UU in Via Taormina 1° lotto a valere sul citato importo da finanziare nel 2014.

 

Relativamente alla accelerazione dell’avvio dei cantieri,l’Ing. D’Arrigo ha dichiarato che le problematiche relative al cantiere del Parco Magnolia sembrano essere state superate e quanto prima è previsto il riavvio dei lavori.

 

Per quanto attiene la rivisitazione dei Piani d’Ambito,l’Ass. De Cola ha dichiarato che quanto prima l’amministrazione procedere al monitoraggio.

 

Infine il sottoscritto si è riservato di affrontare in una prossima riunione come procedere alla riqualificazione della Via Taormina e di Fondo Saccà ricorrendo anche ad ipotesi progettuali

 

Che prevedano il coinvolgimento dei partner privati della nostra città quali l’ANCE e Confindustria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sette − = 5