polizia2_10Nel pomeriggio di sabato 26 ottobre u.s., in Condofuri (RC), nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione dalla detenzione domiciliare, F.  Rosario Francesco, pastore, cl. ’82, soggetto già noto agli Uffici di Polizia con precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti, armi e reati contro il patrimonio. L’uomo è stato sorpreso dagli operatori della Polizia di Stato, in un luogo distante da quello in cui avrebbe dovuto scontare la pena inflittagli, intento a conversare con un altro soggetto.

Nonostante il tentativo di fuga, l’uomo è stato raggiunto ed accompagnato presso gli Uffici del locale Commissariato di P.S. ove è stato tratto in arresto. Il provvedimento in parola è stato convalidato dall’A.G competente nella giornata odierna, disponendo che all’uomo venisse applicata la misura degli arresti domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − = sei