L’Amministrazione comunale di Guardavalle, in occasione della elaborazione della proposta progettuale relativa al Progetto Integrato di Sviluppo Locale PISL denominato “Borghi di eccellenza e Comunità Ospitali” attutivo del Progetto Integrato di Sviluppo Regionale “Valorizzazione dei centri storici e dei borghi di eccellenza” da parte dei Comuni di:

– Guardavalle (CZ)

– Santa Caterina dello Ionio (CZ)

– Sant’Andrea Apostolo dello Ionio (CZ)

in conformità alle modalità di attuazione del POR Calabria, al fine di coinvolgere tutti i soggetti interessati a realizzare interventi A REGIME DI AIUTO, compatibili con le linee programmatiche regionali allo scopo di rispondere positivamente ai criteri di merito con cui la proposta sarà valutata dalla Regione:

  • capacità del Progetto Integrato di Sviluppo Locale di promuovere e attivare un Sistema di Servizi al Turismo nei Centri Storici e nei Borghi di Eccellenza del Sistema Territoriale di riferimento di qualità e sostenibile (ricettività, ristora-zione, benessere, cultura, tempo libero, mobilità, ecc.) attivando l‘imprenditoria privata, con particolare priorità a quella giovanile e femminile.
  • capacità del Progetto Integrato di Sviluppo Locale di attivare integrazioni con altri settori economici (artigianato, produzioni tipiche, ecc.) presenti nei Centri Storici e nei Borghi di Eccellenza del Sistema Territoriale di riferimento.
  • capacità del Progetto Integrato di Sviluppo Locale di attivare processi di attrazione attraverso la creazione e l‘attrazione di nuove attività imprenditoriali nei Centri Storici e nei Borghi di Eccellenza del Sistema Territoriale di riferimento. La valutazione è effettuata in relazione alla: (i) realizzazione di aree attrezzate e infrastrutture per la localizzazione di attività imprenditoriali; (ii) creazione di Alberghi Diffusi; (iii) creazione di Centri Servizi Zonali; (iv) creazione di botteghe artigiane e centri commerciali naturali; (v) creazione o attrazione di iniziative imprenditoriali attraverso erogazione di aiuti in de minimis.

INVITA

gli operatori economici in forma associata e portatori di interessi diffusi a presentare, entro 7 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, manifestazioni di interesse relative alla realizzazio-ne dei servizi e delle attività previste all’interno della sotto elencata linee di intervento riportata all’interno dell’Avviso pubblico per la presentazione e selezione dei Progetti Integrati di Sviluppo Locale – POR Calabria FESR 2007-2013:

 

LINEA DI INTERVENTO 8.2.1.4

Realizzazione delle infrastrutture e degli impianti complementari necessari a:

  • migliorarne le condizioni di sicurezza, accesso e fruibilità del patrimonio culturale dei Centri Storici e dei Borghi;
  • realizzare i servizi e le attività complementari per la valorizzazione del patrimonio culturale dei Centri Storici e dei Borghi. Si fa riferimento alle dotazioni infrastrutturali ed impiantistiche per la realizzazione di attività culturali, di ricerca e formazione, di servizi di ospitalità diffusa e ristorazione tipica per la creazione di alberghi diffusi, per la creazione di aree e locali per attività imprenditoriali (botteghe artigiane, centri commerciali naturali etc.);

Le manifestazioni di interesse formulate secondo il modello allegato al presente Avviso pubblico dovranno essere presentate al Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale.

Le manifestazioni di interesse non costituiranno impegno alcuno per l’Amministrazione comunale.

DATA DI PUBBLICAZIONE 21/11/2011

IL SINDACO –  Arch. Giuseppe TEDESCO

Scarica avviso e schema di partecipazione. Clicca qui:  Avviso_PISL partenariato provincia 21 11 2011

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ otto = 12