rigiocattoloNon tutto ciò che non si usa più è da buttare. “Rigiocattolo” è l’ormai consueto appuntamento natalizio dell’Associazione Idea con i giocattoli usati che coinvolge non solo Cirò Marina ma anche altre città italiane ed europee. Un’iniziativa che sposa solidarietà ed ecologia insieme, che aiuta i bambini e contribuisce ad evitare gli sprechi. Leonardo Fuscaldo responsabile del progetto.

Il Rigiocattolo ormai si fa da molti anni in Italia, esattamente dal 1998 quando la Comunità di Sant’Egidio coniò questo termine che voglio ribadire affinché entri a far parte del nostro linguaggio comune. Ri-giocattolo, ovvero il giocattolo che torna a ri-vivere, a far felice un bambino, il giocattolo che è appartenuto all’attuale ragazzo, uomo, torna a rivivere nel bambino di oggi, passaggio da una generazione all’altra non riciclaggio. Il Rigiocattolo è un’idea che coinvolge un po’ tutti nell’aiuto di chi è più debole, di chi è in difficoltà, attraverso un gesto che è per loro possibile: donare i giochi che sono ancora in buono stato, ma che non si usano più o che si vogliono donare per beneficienza. Questi, poi, vengono rivenduti e con il ricavato si possono finanziare iniziative di solidarietà per i bambini che soffrono per la mancanza di scuola, per la mancanza di medicine, per la mancanza di pace nei Paesi in via di sviluppo.

Quest’anno il tema dell’iniziativa è: il rigiocattolo per Sant’Anna.

Doppio significato dell’iniziativa. Quest’anno la scuola partner è un asilo privato, la scuola paritaria “L.& D. Siciliani” ubicato presso le Suore le figlie di Sant’Anna scelta che arriva nell’ottantesimo anniversario della loro presenza a Cirò Marina, l’altra sfaccettatura, dell’iniziativa, vuole essere un contributo al centro C.A.R.A. Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto ove in quest’anno si sono registrate notevoli arrivi di bambini in seguito ai numerosi sbarchi. A loro saranno consegnati i rigiocattoli innocui, non violenti, che non ricordano la guerra perché loro la guerra l’hanno vista dal vivo, è impressa nei loro occhi e nei loro ricordi.

All’Associazione Idea quest’anno si uniscono altri partner, associazioni, gli Studi Medici Pediatrici di Cirò Marina ed aziende locali.

E’ l’idea che ciascuno può conoscere i problemi del mondo nella misura in cui è in grado di fare qualche cosa per risolverli o per alleviarli e questo è possibile a tutte le età, in tutte le condizioni, anche per chi è più piccolo.

Scarica o leggi la locandina dell’evento. Clicca qui.