carabinieri 24I Carabinieri della stazione di Savelli hanno denunciato a piede libero 4 italiani ed un ucraino individuati quali autori di un furto a carico di una coppia di anziani.

Quattro individui sono stati indicati quali responsabili di due furti perpetrati nei mesi di marzo e maggio presso l’abitazione e la tabaccheria di proprietà di una coppia di anziani.

Gli stessi, tramite raggiri, si erano introdotti nell’appartamento della coppia sottraendo vari monili in oro e successivamente, utilizzando un passaggio interno, si erano recati nella sottostante tabaccheria sottraendo il denaro contenuto nel registratore di cassa ed alcune stecche di sigarette.

Dalle indagini dei Carabinieri è emerso che il gruppo comprendeva un organizzazione interna che vedeva coinvolto nel sodalizio anche un altro individuo il quale aveva il compito di rivendere la refurtiva ad un agenzia di “Compro Oro” per ricavare denaro da dividere con i complici.

I denunciati dovranno quindi rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di furto in abitazione ed attività commerciale, mentre il quinto complice è stato denunciato per  ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno + = 4