Nel segno del cinema di qualità e del tema “La Politique des auteurs” (La politica degli autori), il ciclo del Cineforum Don Orione prosegue con “Tomboy”, diciassettesimo appuntamento della stagione cinematografica 2011-12, che sarà proposto oggi alla Sala Visconti, con spettacoli alle 16.30, 18.30, 20.30 e 22.30. Scritto e diretto da Céline

Sciamma, applaudito al Festival di Berlino, Premio della Giuria “Teddy Award” 2011 e miglior film al Torino Glbt
Film Festival (rassegna cinematografica dedicata al tema dell’omosessualità), “Tomboy” racconta, con delicatezza e sensibilità, la storia di Laure, dieci anni, che un giorno incontra la coetanea Lisa, alla quale si presenta come un bambino di nome Mickael. Grazie ai capelli corti, ai modi da maschiaccio, alla distratta distanza dei genitori (in particolare della mamma), Laure riesce a ingannare Lisa e tutti i bambini del nuovo quartiere in cui si è trasferita, mascherando e contraffacendo la sua identità sessuale. Ma quando la relazione tra Laure e Lisa si farà sempre più intima, la verità verrà a galla, dando vita a una serie di complicazioni. Il tema dell’identità sessuale, nel passaggio dall’infanzia all’adolescenza, è trattato con garbo e intelligente misura. Il ciclo di film è realizzato con il patrocinio della Regione Siciliana, del Comune di Messina, della Provincia Regionale e dell’Ersu di Messina.

cittadimessina.it